Falliti i negoziati TTIP

Finalmente una buona notizia, è proprio il caso di dirlo.

Sigmund Gabriel

In una intervista concessa alla rete tedesca Zdf e ripresa dal Sole 24 Ore online, il ministro dell’economia tedesco, Sigmund Gabriel ha dichiarato che «i negoziati con gli Stati Uniti sono effettivamente falliti perché come europei non possiamo accettare supinamente le richieste americane» (per saperne di più sull’argomento vedi www.albertosoave.it/documenti/stop-ttip). Lo stesso Gabriel ha aggiunto che «non ci sarà più alcun passo avanti, anche se nessuno lo vuole ammettere veramente».

In quattordici round di colloqui le parti non hanno trovato un’intesa su nessuno dei 27 capitoli del trattato e non si tratta di un esito imprevisto, visto che Germania e Francia non hanno mai nascosto le loro perplessità in merito a quello che si presentava come uno strumento decisamente unilaterale a favore degli Stati Uniti.

In parte, questa decisione è stata condizionata dall’andamento delle primarie americane. Donald Trump lo attacca quotidianamente, mentre Hillary Clinton ha espresso recentemente «dubbi e preoccupazioni».

A quanto pare il trattato, quintessenza dell’ultraliberismo economico, non verrà firmato e noi dovremo rinunciare – con immenso piacere – a degustare specialità come il pollo alla cavdeggina.

Updated: 29 agosto 2016 — 21:22

Rispondi

albertosoave.it © 2017 Frontier Theme
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi