Stop TTIP, TISA e CETA

TTIP

Il TTIP (Transatlantic Trade and Inverment Partnership) è il Trattato transatlantico per il commercio e gli investimenti. Se ne discute da tempo e desta gravi preoccupazioni, soprattutto per il modo assai poco trasparente con il quale le trattative vengono condotte.

Potenzialmente, il TTIP è il più grande accordo commerciale al mondo, dato che riguarda gli scambi tra Stati Uniti e Unione europea i quali, da soli, rappresentano circa il 50% del PIL mondiale e quasi un terzo dei dei flussi commerciali globali. Per le sue grandi implicazioni a livello globale e anche nella vita di tutti i giorni è necessario conoscere bene tutti i dettagli e le minacce di quella che sembra essere la più grande realizzazione del liberismo selvaggio di questi ultimi decenni.

Oltre al TTIP, del quale si parla più spesso, altri accordi sono in fase di negoziazione: il CETA (Comprehensive Economic and Trade Agreement) fra Unione Europea e Canada e il TISA (Trade In Service Agreement), che coinvolge 50 paesi. A proposito di tutti e tre gli accordi, Rete Sostenibilità e Salute ha pubblicato un breve approfondimento: CETA, TTIP e TISA cosa sono e quanto ci riguardano.

TTIP

CETA

Sul sito Storia… Controstoria di Sabina Marineo, trovo l’articolo I signori della globalizzazione e i loro mostri. CETA. L’articolo è del 2014, quindi risale a un anno dopo la stipula dell’accordo (ottobre 2013). Veniamo a sapere che anche il CETA, sebbene si tratti di un testo di circa 1500 pagine, è segreto.

albertosoave.it © 2017 Frontier Theme
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi