Andrea Manzella – Il sistema parlamentare europeo

L’Unione europea è un esperimento istituzionale. Ha una moneta, ma non è uno Stato. Nei suoi confini sono regolati i calibri della frutta e stabilito nei dettagli come fare un formaggio e quale colore debbano avere i fili elettrici, ma non c’è una politica estera comune.

In questo laboratorio politico che ruolo svolgono, ma soprattutto svolgeranno i Parlamenti nazionali e il Parlamento europeo?

È questo il tema su cui si sofferma Andrea Manzella.

Chi è

Andrea Manzella, costituzionalista,è direttore del Centro studi sul Parlamento alla LUISS. È stato senatore e parlamentare europeo. Ha fatto parte della Convenzione che ha redatto la Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea.

albertosoave.it © 2017 Frontier Theme
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi