Dicembre 2017

2 dicembre 2017

Scrivo queste poche righe di diario perché sono a casa. Avrei dovuto essere contemporaneamente a Roma per un’assemblea nazionale, a Milano per un convegno sull’Ucraina, a Torino per la manifestazione CGIL sulle pensioni e a un paio di altre iniziative a Genova. Alla fine, pur essendo tutte importanti, credo possano fare a meno della mia presenza.

A partire da oggi, avrò qualche giorno libero a causa del piccolo intervento chirurgico, cercherò di dedicarmi a mettere in ordine un po’ di idee che mi frullano per la testa. Niente di particolarmente eclatante, ma comunque qualcosa che prima o poi va fatto.

albertosoave.it © 2017 Frontier Theme
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi