Le sfide dell’economia in un mondo globalizzato

sfide-economia-800x450

Ho comperato il primo volume (appena uscito in edicola) della collana Le sfide dell’economia e sono circa a metà della lettura del primo volume (Il welfare State è ancora sostenibile). È quindi presto per fare una valutazione complessiva, sia sul libro che tanto più sull’opera in generale, ma mi sembra di poter dire che un po’ di divulgazione economica non guasta, in questo regime di austerità che ci sta conducendo verso il baratro. Forse, in questo modo, la discussione riuscirà a coinvolgere qualche persona in più che i soliti addetti ai lavori e, magari, i cittadini andranno a voltare con maggiore consapevolezza, la prossima volta.

Nel primo volume si parla della dottrina keynesiana e di alcuni dei grandi economisti che da essa sono stati ispirati, in particolare John Richard Hicks (inglese, Premio Nobel 1972) e Paul Anthony Samuelson (americano, Premio Nobel 1970). Insomma, non proprio due qualsiasi.

Si tratta di argomenti che ho studiato all’Università, quindi per me niente di nuovo (le curve IS-LM di Hicks erano pane quotidiano per il corso di Politica Economica), ma un utile ripasso e materiale interessante per divulgare a mia volta le teorie economiche ai neofiti. Comunque mi riservo il giudizio sulla qualità della pubblicazione perché voglio prima leggere almeno altri due o tre volumi.

Premesso che non è mia intenzione fare pubblicità a questa collana – visto che il tutto vuole essere praticamente un promemoria, un elenco di argomenti che mi interessano e sui quali prima o poi vorrei, molto poco umilmente, scrivere qualcosa anch’io – ecco i titoli :

  1. Il welfare State è ancora sostenibile?
  2. Vincitori e perdenti nel mondo della globalizzazione
  3. Il grande business mondiale dell’energia
  4. L’insostenibile prezzo della crescente disuguaglianza
  5. Siamo governati dalle banche centrali?
  6. Sviluppo economico versus ambiente
  7. Investire in educazione in un mondo globalizzato
  8. Il potere dei mercati finanziari
  9. La povertà nelle società ricche
  10. Quale sarà il futuro delle pensioni?
  11. Scarsità di lavoro in un mondo di abbondanza
  12. Il costo della corruzione pubblica e privata
  13. Vantaggi e svantaggi del debito pubblico
  14. I rischi di un pianeta affollato
  15. Progettare il sistema fiscale ideale
  16. È davvero utile sostenere lo sviluppo?
  17. L’innovazione e il ruolo svolto dalle idee
  18. A chi giovano le regole del commercio internazionale?
  19. I vantaggi e gli svantaggi dell’immigrazione
  20. E se l’economia si basasse su ciò che è giusto?
  21. Monopoli, oligopoli e altri difetti del mercato
  22. Paesi ricchi, paesi poveri
  23. Espansione e recessione nel mondo globalizzato
  24. Il capitalismo può vivere senza la democrazia?
  25. Paradisi fiscali e altri bug del sistema tributario
  26. Il modello nordico può essere esportato?
  27. I mercati finanziari sono razionali?
    [v. Richard Thaler, premio Nobel per l’economia (comportamentale)]
  28. Quando il mondo è la catena di montaggio
  29. L’impero del dollaro
  30. Salute, un diritto che si trova a rischio
  31. Luci e ombre delle unioni economiche
  32. La giusta misura dell’intervento dello Stato
  33. L’economia collaborativa e il futuro del capitalismo
  34. Il miracolo asiatico
  35. Mobilità sociale nell’era della disuguaglianza
  36. L’economia può garantire la felicità?
Updated: 15 ottobre 2017 — 21:49

1 Comment

Add a Comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
albertosoave.it © 2017 Frontier Theme
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi